Friday, April 14, 2006

Sax sopranino

Oggi ultima lezione con dr. Fischer, e dopo aver provato il sax basso sono andato all'altro estremo e ho provato il sax sopranino, anche questo per la prima volta. Beh, figo, ma preferisco gli strumenti gravi.....anche se costano di più.....
Lezioni finite dunque, nel pomeriggio ho poi fatto il secondo concerto con l'orchestra di saxofoni, con solo una prova anche stavolta: tutto ok, bravo anche il solista, Ibert è è molto difficile ma Mark (il saxofonista barbuto....) ha fatto una gran bella figura.
Forse ci sarà ancora spazio per un'apparizione in un concerto jazz domani sera, e poi sarà davvero finita anche questa lunga avventura in mezzo agli yenkis....
Bella avventura, ho finalmente potuto vedere dal vivo il paese dalle mille contraddizioni, dove a 16 anni puoi comprarti un fucile e guidare la macchina, ma non puoi berti una birra in un locale, scuole dove gli studenti hanno tutto il desiderabile ma alla fine vengono surclassati dai colleghi europei. Mi spiegavano che i concorsi di musica qui vengono vinti tutti da musicisti stranieri, non c'è proprio storia.
Tornerò nella vecchia Europa contento di dove sto, abbiamo mille problemi, ma viviamo meglio, più sani e con molta più cultura....
Europeans do it better.....

1 Comments:

Blogger sara said...

è già finita anche questa tua avventura..caspita!! come vola il tempo!
mi mancherà l'appuntamento quotidiano con gli aggiornamenti dall'altra parte dell'oceano..
buon ritorno..e buon ridimensionamento!
besito
sa

April 14, 2006 3:05 PM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home